Shopping on line: un case history di successo

/, Ecommerce, Web Marketing/Shopping on line: un case history di successo

Shopping on line: un case history di successo

Spread the love

Chi sogna di aprire il proprio shopping on line e realizzare le prime vendite già fin dai primi giorni di presenza? Alza la mano e dicci se questo obiettivo è anche il tuo.

A noi è successo. Anzi, per dirla tutta, è accaduto ad un nostro cliente, per il quale abbiamo lavorato intensamente per un mese. Il goal? A tre giorni dalla messa on line sono state realizzate le prime vendite. Ottimo risultato, vero?

Questa è la dimostrazione – davvero evidente – che quando lavori con professionalità, creatività e disciplina, arrivi dove vuoi arrivare. E, come puoi immaginare, ti senti appagato.

Devi, però, applicare le strategie corrette.

Parliamo insieme di questo case history e vediamo cosa abbiamo realizzato in concreto.

 

Lo shopping on line prima dell’intervento

Questo è il modo in cui si presentava  il sito (che è un ecommerce) quando il cliente ci ha affidato l’incarico.

Cosa possiamo notare?

Vecchio prodotti capelli1

 

  • Innanzitutto, la grafica è anonima. Tutta bianca, nera e azzurrina. Nessun elemento di risalto, tutto è giocato su colori spenti e poco significativi.
  • La presenza di banner infastidisce e disturba.
  • La parte testuale ha effetto “muro di testo” e non fornisce appeal. Il copywriting è generico e non esplora nè sottolinea alcuna USP (unique selling proposition). Lo stile non esprime il carattere giovane e professionale dell’azienda.
  • Le categorie create non permettono una grande usabilità per l’utente, che si trova nella difficoltà di decidere da sè quello che sta cercando.

 

Nei briefing di team sono uscite grandi potenzialità:

  • prodotti di qualità
  • team volenteroso, disponibile e professionale
  • plus: consulenza sul look, grazie al desiderio di Francesca e Michele di creare guide e tutorial (anche video) per spiegare al cliente come utilizzare da sè il prodotto acquistato.

Troppi elementi per non creare qualcosa di nuovo ed efficace.

 

L’ecommerce dopo la ristrutturazione

Abbiamo deciso gli interventi. Gentian ha definito il progetto e ha progettato una struttura vincente per mettere in evidenza il nuovo brand e aumentare le vendite. Io mi sono data da fare per quanto riguarda la mia competenza, cioè il copywriting.

Abbiamo definito la visual communication. Abbiamo tirato in piedi la struttura del sito.

La scelta è stata di dare un’immagine fresca, accattivante, moderna, dedicata alla donna che vive e lavora e vuole essere sempre al top (che è poi il target principale del cliente).

Ecco perchè la scelta del logo

 

logo capelli al top

 

 

e la ristrutturazione della Home Page con un template moderno e dinamico.

Home Page

Abbiamo elaborato anche le schede dei prodotti, grazie ad un intervento di copywriting mirato, adottando uno stile fresco, pulito e sensuale.

 

Abbiamo creato il blog ed insegnato ai proprietari a scrivere contenuti ottimizzati per il lettore e per il motore di ricerca. Una serie di interventi mirati, insomma, che hanno decretato il successo dell’attività.

Usabilità, semplicità, appeal: ecco gli attributi del nuovo sito

La struttura dell’ecommerce è diventata più snella, semplice ed efficace in termini di usabilità e di conversioni. Ciò significa che l’utente riceve una spiegazione chiara e accattivante del prodotto e che, una volta scelto l’acquisto e messo nel carrello, riesce a portare a termine il processo di compravendita in maniera lineare e piacevole.

Lo dimostra il fatto che a pochi giorni dalla messa on line l’ecommerce è già altamente performante. E lavoriamo perchè lo sia sempre di più.

 

Avere successo nella vendita on line è possibile

Il web è uno strumento potente. Ne abbiamo una prova tutti i giorni, come professionisti dell’esperienza di vendita on line. Ci rendiamo conto sempre di più che il successo di un’attività è a portata di mano.

Con le strategie corrette e l’applicazione delle regole che il media Internet prevede, un’attività può davvero trovare la propria espressione e la propria realizzazione nell’esperienza on line.

Ti abbiamo convinto? Parliamone insieme nei commenti.


Spread the love

About the Author:

Irene è una scrittrice, ex bambina prodigio, che a 6 anni vinceva concorsi letterari. Lungo la strada ha poi incontrato il marketing e ha deciso di lavorare come copywriter e writing coach per conciliare i suoi due amori, la vendita e la scrittura.

One Comment

  1. MIchele gennaio 8, 2015 at 9:42 am - Reply

    Ciao Irene, è proprio vero che tutti vorrebbero raggiungere il successo con il proprio sito e-commerce, e proprio per questo bisogna tener conto di tutto. Se da un lato l’ottimizzazione onpage e il layout sono utili per rendere il sito visibile e credibile, l’azienda in cui lavoro è impegnata da ani per sensibilizzare i neo (e i vecchi) imprenditori del web sull’importanza di scegliere un servizio hosting sicuro e affidabile, cioè adatto a sostenere il peso in termini di risorse per TUTTI i contenuti web. Complimenti per la case history 🙂

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi