Marketing Farmaceutico

/Marketing Farmaceutico
Marketing Farmaceutico 2017-07-08T23:04:30+00:00

Marketing Farmaceutico: dai più valore alla tua farmacia, senza controindicazioni

Marketing Farmaceutico

Molte farmacie hanno iniziato ad utilizzare sistemi di marketing per aumentare la vendita dei prodotti.

Ma quello farmaceutico è un settore estremamente complesso e delicato, in cui promuovere il proprio business non è così semplice.

Le regole ferree sulla promozione dei medicinali sui mezzi di comunicazione impongono un’attenzione particolare.

Promuovere i farmaci: le regole da conoscere

Prima di tutto, infatti, è bene ricordare alcune norme in materia:

  • Per i farmaci dispensabili solo con ricetta medica è vietata qualsiasi forma di pubblicità, tranne quella nelle riviste destinate ai medici o ai farmacisti.
  • Per i Farmaci Senza obbligo di prescrizione (Sop) non è consentita la pubblicità, tranne quella nelle riviste destinate ai medici o ai farmacisti.
  • Mentre per i farmaci da banco (OTC – Over The Counter) è consentita la pubblicità direttamente al pubblico, tramite i mezzi di comunicazione.

Non solo: proprio di recente il Ministero della Salute ha anche imposto forti restrizioni nella promozione sui social network dei i farmaci da banco (Otc) e di quelli senza obbligo di prescrizione (Sop).

Pochi spazi dunque per promuovere sui social i propri prodotti, ma c’è comunque la possibilità di sfruttare canali come Facebook e Youtube per pubblicizzare questi medicinali.

Ad esempio, su Facebook è possibile pubblicizzare i farmaci Otc, ma solo sulla colonna di destra. Anche Youtube è utilizzabile per la diffusione di messaggi pubblicitari, ma solo ed esclusivamenteprevia autorizzazione da parte del ministero della Salute. Inoltre, si può usare solo per fini promozionale ma senza il carattere “social” che lo contraddistingue: infatti per questi video vanno disattivate tutte le funzionalità interattive come commenti e condivisioni…

La stessa Agenzia italiana del Farmaco, sull’argomento, ha sottolineato che “Non si tratta, infatti, di una “merce”comune, bensì di beni a difesa e salvaguardia della salute. Nel nostro paese, e in tutta Europa, è vietatala pubblicità dei medicinali diretta ai consumatori e possono essere reclamizzati solo i farmaci da automedicazione per i quali non è necessaria la prescrizione da parte del medico…”.

Negli Stati Uniti e in Nuova Zelanda, invece, vi è un’ampia liberalizzazione per quanto rigurada la promozione dei farmaci sui mezzi di comunicazione.

 

Fare marketing farmaceutico è possibile

Queste regole vanno conosciute e vanno rispettate da chi si occupa di marketing online e tradizionale. Ma non significa che fare marketing farmaceutico sia impossibile. Anzi…

Il web ci può essere molto utile per far conoscere la nostra farmacia e, tramite un sistema di ecommerce, possono essere venduti online molti prodotti per la salute e la bellezza.

Il nostro sistema di Marketing Farmaceutico ti aiuta a trovare nuovi clienti, a livello locale e nazionale, e generare ulteriori vendite ai clienti attuali.

Il nostro sistema inizia dall’analisi del target di riferimento, utilizzando i migliori tool, alla comunicazione del brand, struttura sito web/e-commerce e la generazione di contatti qualificati (potenziali clienti).

Utilizzando il nostro sistema di marketing metterai in moto una macchina che genererà nuovi clienti e sopratutto ti permetterà di avere vendite costanti dai clienti che hanno già acquistato almeno una volta. Perciò, l’investimendo fatto per i nuovi clienti continuerà a dare i suoi frutti anche in futuro.

Vuoi sapere di più sul nostro sistema di Marketing Farmaceutico ?

Contattaci Ora!
Il marketing farmaceutico, detto anche marketing medico è una delle attività di pubblicità, promozione e vendita di prodotti farmaceutici, medicinali o prodotti di salute e bellezza con le maggiori prospettive di crescita

Nel 2005, i soldi spesi per il marketing farmaceutico negli Stati Uniti sono stati  stimati intorno ai 29.9 miliardi di dollari con una stima in crescita circa 57 miliardi di dollari rispetto alla rilevazione precedente.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi