Marketing e comunicazione, la benzina che fa correre il tuo business

//Marketing e comunicazione, la benzina che fa correre il tuo business

Marketing e comunicazione, la benzina che fa correre il tuo business

Spread the love
  • 19
    Shares

Offrire un buon prodotto o servizio non basta più. Gli utenti devono percepirne tutto il valore. Marketing e comunicazione servono proprio a questo e a vendere molto di più

Mi piace pensare al marketing e alla comunicazione come alla benzina della tua azienda. Perché che tu abbia un’auto utilitaria o una fuoriserie, hai comunque bisogno del carburante per farla andare.

Ma si tratta di una metafora che non rende giustizia al ruolo di marketing e comunicazione per la crescita di un business, perché con la benzina giusta un’utilitaria può trasformarsi, magari non in una fuoriserie, ma certamente in un’automobile di grossa cilindrata.

Old school, addio!

Vendere, vendere, vendere: questo è sempre stato l’imperativo in passato per le imprese, almeno fino a quando la concorrenza non si è attrezzata, diventando sempre più spietata e competitiva. Si è verificato un cambio di prospettiva non di poco conto, una rivoluzione oserei dire. Già, perché offrire un prodotto o servizio di qualità non era più sufficiente se il cliente non era in grado di percepire il plus di quel prodotto rispetto a quello della concorrenza.

Negli States questo fu chiaro fin dagli anni ’50, in Italia invece siamo rimasti ancorati al concetto di vendita un po’ più a lungo, ma poi anche noi abbiamo compreso quanto saper comunicare fosse importante per vendere.

Fare marketing e comunicazione d’impresa significa fare strategia ogni giorno. Significa studiare il proprio mercato quotidianamente, monitorare quotidianamente i propri competitors e scegliere il momento giusto e il modo giusto per promuovere i propri prodotti o servizi.

Marketing e comunicazione per chi?

E’ finita da un pezzo l’epoca del “bene o male, purché se ne parli”, oggi comunicazione d’impresa significa costruire e rafforzare una brand identity, conservare e migliorare una brand reputation ed essere sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza.

Ne abbiamo parlato altre volte, specie quando trattiamo di Lead Generation: il Web ha stravolto le regole del mercato ed oggi non ti basta dire quanto sono buoni i tuoi prodotti per venderli, il centro del tuo mercato non è la tua azienda né i tuoi prodotti, ma i tuoi clienti e potenziali tali.

Sono loro che decretano il successo del tuo business e per arrivare fino a quel punto, oltre ad avere buoni prodotti o servizi, le tue strategie di marketing e comunicazione aziendale devono riuscire a far percepire questi aspetti positivi agli utenti.

Vendere, vendere tanto sarà molto più facile se il marketing e la comunicazione della tua impresa sarà corretto.

Cos’è il piano di marketing e comunicazione aziendale?

Come si costruisce un piano di marketing e comunicazione vincente? Beh, prima di vendere alcuni consigli utili per riuscirci, vediamo che cosa è un piano di marketing e comunicazione aziendale.

Il piano di marketing e comunicazione aziendale è un documento nel quale l’azienda si pone i tre obiettivi di fondamentali: comunicazione, pianificazione e controllo e come raggiungerli.

La sfida è avvincente: unire creatività e fattibilità per realizzare un piano vincente.

Per comprendere se la tua idea, o meglio il tuo progetto, potrà avere successo o meno è indispensabile muoversi su più livelli: prima c’è lo studio dell’idea, poi le ricerche di mercato, e, infine, l’analisi delle risorse a disposizione per realizzarla.

Mi voglio soffermare un attimo su quest’ultimo punto perché pensando alle risorse per realizzare un progetto di marketing e comunicazione bisogna anche valutare come pubblicizzare il tuo prodotto o servizio e su quali canali farlo: vuoi comprare il classico spazio sul giornale cartaceo o preferisci lo spot tv? Certo, si tratta di sistemi ancora efficaci, ma prima di investire importanti somme sull’advertising tradizionale, ti consiglio di studiare con attenzione il mondo del Web Marketing e dell’advertising online…

Te lo consiglio perché fare Web Marketing ha ancora costi infinitamente più bassi rispetto al marketing tradizionale, ha risultati misurabili e un ritorno dell’investimento senz’altro maggiore.

Qualità, non quantità

Immagina una sala piena di sedie quasi deserta: sono più i relatori al tavolo che i giornalisti seduti di fronte a loro. Il lancio del tuo prodotto è un flop? Non è detto, magari riuscirete a “stregare” uno di loro, che scriverà il più bell’articolo che possiate immaginare sulla vostra azienda.

Non è con le classiche “truppe cammellate” che si vincono le sfide di marketing e comunicazione, ma con strategie mirate; riempire una sala di taccuini e (soprattutto) telecamere è un optional gradito, specie ai vertici aziendali, ma non è la sala piena che decreterà il successo della tua strategia di comunicazione per quell’evento, ma è cosa leggeranno l’indomani i tuoi potenziali clienti sui giornali o cosa vedranno la sera su questo o quel programma tv.

Perciò è molto meglio un solo articolo che veicoli al pubblico il messaggio che la tua strategia intendeva promuovere, che dieci articoli approssimativi che, anzi, possono persino essere controproducenti.

Costruisci il tuo piano di marketing e comunicazione aziendale vincente

Marketing e comunicazione è un argomento vasto, sconfinato. Sono mille le strategie applicabili, ognuna delle quali può essere efficace a seconda dei casi e delle situazioni.

Non pretendo dunque di esaurire tutto l’argomento in un articolo, non ci riuscirei nemmeno in due o tre libri probabilmente. E allora ti prometto fin da subito che ci tornerò presto, cercando di affrontate sfaccettature diverse, per offrirti un quadro che sia il più completo possibile.

Ma non posso salutarti senza averti dato qualche consiglio che ti potrà essere senz’altro utile nella redazione di un piano di marketing e comunicazione efficace.

  • Comincia dall’inizio: fai un’analisi qualitativa della situazione di partenza cominciando proprio della situazione finanziaria ed economica.
  • Individua e definisci il target di riferimento: un piano di marketing e comunicazione efficace riesce ad individuare la clientela più interessata e, quindi, potenzialmente più adeguata all’acquisto dei tuoi prodotti o servizi. Quindi devi decidere se provare raggiungere molti utenti con un unico prodotto, alcuni clienti con un prodotto ad essi dedicato oppure differenziare la tua offerta a seconda del segmento di persone. Personalmente ritengo sia sempre utile segmentare il tuo target per riuscire a raggiungerlo in maniera più mirata, ma anche le prime due strategie possono essere molto efficaci in taluni casi.
  • Scatenati nel brainstorming. Le idee migliori non sono per forza quelle che piacciono agli altri, né le prime che ti vengono in mente. Consultati con i colleghi o con altre persone fidate e chiedi loro un contributo di creatività. Ascoltali e proponi le tue idee senza timori, anche le più assurde. Già perché le più assurde, opportunamente adattate, possono essere magari le basi su cui costruire un piano. Sapessi quante idee geniali sono nate così…
  • Prendi spunto. Studia i tuoi competitors. Analizza i principali case study del tuo settore per capire chi (ma soprattutto perché) ha avuto più successo. Ma ricorda, chi segue qualcuno non arriverà mai primo, quindi è inutile copiare la concorrenza, per avere successo la chiave è sempre quella di differenziarsi rendendosi riconoscibile.

Un ultimo consiglio: non lasciare nulla al caso. Un piano di marketing e comunicazione è un documento davvero importante e complesso, che si può anche adattare in corso d’opera, ma che dev’essere completo.


Spread the love
  • 19
    Shares

About the Author:

Gentian Hajdaraj, Ceo and Founder di Web Marketing Aziendale, è un Lead Generation Strategist che lavora nel mondo del marketing online da oltre dieci anni. E' autore del libro: “Le Nuove Regole del Web Marketing”.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi