Vuoi scoprire l’efficacia della segmentazione delle liste?

//Vuoi scoprire l’efficacia della segmentazione delle liste?

Vuoi scoprire l’efficacia della segmentazione delle liste?

Spread the love
  • 11
    Shares

Attenzione a quelle liste che assomigliano ad un minestrone: anche se ricco di “verdure” non genera traffico.

 

Ho dei gusti semplicissimi, mi accontento sempre del meglio. Oscar Wilde

So che anche tu, come me, vuoi sempre il meglio. Oggi è una cosa semplice e normale ma non è stato sempre così.

Un tuffo nel passato, nel periodo del secondo dopo guerra:  inizia l’era industriale,  i prodotti di serie sono diventati oggetti di culto che dettano la moda e ti obbligano a comprare per “essere”. Mia madre mi racconta della sua prima radio. Ascoltava la musica da questa scatola, non immaginava che un giorno avrebbe potuto scegliere cosa ascoltare. Era l’offerta a generare la domanda di massa.

Fine ventesimo secolo: con l’avvento del web 2.0 (l’interazione tra il web e l’utente), le strategie di mercato si sono dovute adeguare alla domanda sempre più dettagliata.

Oggi: le nicchie di mercato sono sempre più studiate, ricercate ed osservate.

Che cosa sono le nicchie di mercato?

Le nicchie di mercato sono ristretti gruppi di persone con gli stessi interessi e bisogni, talvolta particolari. Il vantaggio per l’azienda che si propone ad una nicchia è la minore concorrenza, poiché in un mercato sempre più dettagliato vince la logica della specializzazione che solitamente è patrimonio di pochi.

Ecco l’importanza di dedicare attenzione ad un prodotto non di serie.  Oggi è il cliente a scegliere cosa vuole ascoltare, cosa vuole comprare e di cosa ha bisogno. Il tuo compito è individuare questi bisogni nel modo più specifico possibile e creare liste adeguate ad ogni tuo potenziale cliente.

Noi blogger sappiamo bene dell’importanza di tutte le strategie del web marketing e di come, ad esempio,  l’email marketing sia utile per la distribuzione dei tuoi prodotti e/o servizi. All’interno di questa strategia ce n’è una ancora più specifica e dettagliata che gioca un ruolo di primaria importanza per ottimizzare l’ efficacia delle liste stesse.

Questa strategia è data dalle liste segmentate che, a differenza delle liste generiche, hanno un più alto livello di precisione nel soddisfare i bisogni. E’ necessario, infatti, prestare massima attenzione alla nostra risorsa più importante: il cliente.

Che cos’è la segmentazione della lista?

La segmentazione della lista è, quindi, l’individuazione di bisogni e desideri comuni raccolti sotto gruppi ristretti di categorie.

La creazione di una lista segmentata richiede tempo e dedizione. Non abbandonare al caso un passaggio cosi importante: scegliere gli argomenti più interessanti e lavorare per svilupparli!  Non scoraggiarti all’inizio della creazione di queste liste ad hoc  in quanto la costruzione è un processo che richiede la conoscenza del mercato ma, soprattutto, richiede la conoscenza dei tuoi potenziali utenti.

Fortunatamente, come per ogni altra cosa, tanto più vi dedicherai tempo e cura, tanto più i tuoi contatti si trasformeranno in ROI (Return Of Investment).

Ti faccio un esempio:

Lo stesso numero di scarpa non può andare bene a tutti.  Ogni cliente ha delle specifiche esigenze ed entrambi conosciamo il potere di questa conoscenza. All’utente con famiglia non interessa probabilmente una vacanza per single e, d’altra parte, un single potrebbe non essere interessato alla vacanza con famiglie cariche di bambini vivaci e rumorosi. Ecco a cosa deve guardare la segmentazione delle liste: i bisogni dell’utente.

Quando avrai individuato la personalità dei tuoi utenti ti sarà più chiaro segmentare le liste

Un modo efficace per individuare la personalità dei tuoi utenti è rispondere alla seguente domanda: quali sono i benefici principali che apporta il mio prodotto/servizio?

Sfrutta la strategia della segmentazione delle liste per avere un continuo follow up da parte dei tuoi utenti. Non gli farai perdere tempo a cestinare proposte inopportune e non utili. I tuoi utenti apprezzeranno oltre modo l’interesse mirato verso i loro bisogni.

Hai già individuato i bisogni dei tuoi utenti? Quante liste segmentate hai creato? Lascia un commento, la tua opinione è importante per me ….

Alle tue eccellenti liste

Agnese

 


Spread the love
  • 11
    Shares
2017-07-08T23:09:07+00:00 By |Categories: Web Marketing|Tags: |4 Comments

About the Author:

4 Comments

  1. Francesco Margherita gennaio 12, 2013 at 2:21 pm - Reply

    Segmentare una lista è un’attività strategica (mai tattica) che segue la produzione graduale e ragionata di un database.

    Si tratta di un lavoro che andrebbe intrapreso e mai interrotto. Guai a sviluppare attività “spot” di email marketing, magari noleggiando liste profilate. In quel caso si sprecano solo soldi.

    • nico gennaio 16, 2013 at 10:39 am - Reply

      Ciao Francesco, sono pienamente d’accordo con te, troppo spesso ho visto campagne DEM da 130.000 email con un tasso di conversione dello 0,01 %.

      Purtroppo non tutti capiscono l’importanza di questa ” strategia” e si limitano a fare Quantità , piuttosto che qualità.

      Questo articolo scritto ottimamente da Agnese, credo evidenzi e metta in risalto proprio questo.

  2. giacomo gennaio 16, 2013 at 1:32 pm - Reply

    Bellissimo articolo. Un anno fa commisi l’errore di non segmentare la mia unica lista di potenziali clienti. Scelsi di offrire una newsletter per investire e feci autogoal andando a farmi concorrenza in casa con un altro infoprodotto.
    “Non puoi vendere tutto a tutti” mi disse il mio “fratello virutale” Nic. Così ho fatto quello che scrive Agnese: ho segmentato la mia lista creando un percorso di acquisto guidato e adatto alle sottonicchie e… immagina il risultato 🙂

    • agnese gennaio 16, 2013 at 2:59 pm - Reply

      Ciao Giacomo, grazie per il tuo commento all’articolo che è la testimonianza di come applicando questa strategia si ottengono risultati.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi