Email marketing per distribuire i tuoi prodotti e servizi

/, Web Marketing/Email marketing per distribuire i tuoi prodotti e servizi

Email marketing per distribuire i tuoi prodotti e servizi

Spread the love

L’email marketing è la comunicazione diretta con i tuoi clienti fidelizzati e nuovi.

C’era una volta la cassetta della posta, dove ogni sera rientrata a casa aprivo con la piccola chiave per controllare la corrispondenza di amici, di familiari, della banca, le bollette e così via. Oggi c’è la posta elettronica che in pochi secondi mi tiene aggiornata ed informata con i miei contatti e con i miei interessi.

Che cosa è cambiato?

E’ cambiata la forma e la velocità con la quale attraverso l’email raggiungiamo il nostro interlocutore che sia amico, parente o potenziale cliente. Proprio con quest’ultimo l’email marketing ha trovato uno strumento di comunicazione one to one in continua e costante crescita.

Il sito web è tecnicamente passivo: il lettore (navigatore) passa, legge (forse), se ne va …. e non si sa’ se ritornerà. L’email marketing è quello strumento che permette al lettore del tuo sito o blog di rimanere costantemente aggiornato con i tuoi contenuti in modo del tutto libero e volontario. E’ il salto di qualità per eccellenza. Cerchiamo di capire perché.

Abbiamo detto che il destinatario dell’email marketing è il cliente (o potenziale cliente) libero di ricevere il messaggio di posta elettronica e di cancellarsi in ogni momento. Questo permette a chi utilizza l’email marketing di raggiungere il destinatario in modo mirato e personalizzato. Sfatiamo tre aspetti per l’uso dell’email marketing:

  • troppo tecnico
  • troppo costoso
  • troppo obsoleto a causa dello SPAM

Troppo tecnico è stato sostituito da semplici software in grado di aiutarti nella gestione e nella personalizzazione delle tue email. Puoi programmare l’invio in modo cadenzato, gestire i contatti con pochi semplici click che renderanno efficace la comunicazione con i tuoi volontari lettori. E i software più conosciuti ti mettono a disposizione corsi per ottimizzare al meglio l’uso del prodotto.

Troppo costoso rispetto a cosa? Una buona tradizionale campagna di marketing prevede la preparazione, la stampa e la distribuzione del materiale cartaceo ….. e qui i costi sono decisamente notevoli e superiori all’email marketing, senza contare lo spreco di pubblicità cartacea che raggiungerà certamente una quantità di persone per niente interessata al tuo prodotto o servizio.

Aiuto troppo SPAM (spiced ham= prosciutto aromatizzato) ovvero messaggio pubblicitario indesiderato. Il termine trae origine da uno sketch comico del Monty Python’s Flying Circus ambientato in un locale nel quale ogni pietanza proposta dalla cameriera era a base di Spam, un tipo di carne in scatola (fonte wikipedia). Saranno ancora una volta i nuovi software di gestione mailing list ad aiutarci a gestire in modo sicuro e libero la comunicazione con i nostri clienti.

3 vantaggi nell’uso dell’email marketing

Bene ti ho detto cosa non è una email marketing, vediamo 3 aspetti vantaggiosi e benefici di questo potente mezzo per la distribuzione dei tuoi prodotti e servizi:

  • semplice
  • efficace
  • conveniente

Il sistema di invio di comunicazione come già detto è semplice, sarai tu attraverso l’uso di software dedicato ad organizzare e cadenzare l’invio di email. Sarai tu a scegliere il contenuto dell’email utilizzando messaggi multimediali se lo desideri, questi sono di elevato impatto comunicativo (uso di testo, di immagini, di suoni).

La tua email è efficace perché raggiunge solo clienti che hanno scelto di ricevere le tue promozioni, i tuoi aggiornamenti, i tuoi contenuti ed i tuoi prodotti. Evita totalmente l’uso di indirizzi non autorizzati oltre ad essere un sistema ormai ritenuto illegale e perseguibile in termini di legge è pessima pubblicità per il tuo marchio.

Ora credo che ti sia ulteriormente chiaro perché l’uso dell’ email marketing sia conveniente. I costi iniziali sono bassissimi e il potenziale molto alto. Non hai i costi cartacei, non hai lo spreco e gli avanzi di brochure, di locandine e di cataloghi. Ben inteso i sistemi cartacei sono comunque validi ed esistenti perché ci sono persone completamente a digiuno di personal computer e internet.

E tu hai pensato a come gestire le tue email marketing? Ti aspetto per un commento.

Buona vita
Agnese


Spread the love
2017-07-08T23:09:13+00:00 By |Categories: email marketing, Web Marketing|Tags: |2 Comments

About the Author:

2 Comments

  1. francesco margherita dicembre 29, 2012 at 9:25 pm - Reply

    Credo che un’aspetto molto importante nell’email marketing sia la segmentazione della lista. Nel centro studi gaffstrategy ci occupiamo spesso di definire i criteri di segmentazione (data ultimo acquisto, scontrino medio, data registrazione ecc.) per massimizzare le performance di ogni campagna.

    • agnese gennaio 2, 2013 at 12:17 pm - Reply

      Buongiorno Francesco, auguri per un sereno 2013. Certo che la segmentazione della lista è molto importante ed utile per la fidelizzazione e la creazione di campagne ottimizzate. Hai toccato un aspetto indispensabile per l’email marketing.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi