Un e-commerce di successo deve portare nuovi potenziali clienti anche quando gli altri dormono. Possibile? Sì, è una questione di metodo…

 

Ti piacerebbe guadagnare mentre gli altri dormono? Oppure mentre sei in spiaggia a goderti un po’ di meritato relax?

Non so se quest’anno col tuo e-commerce tu sia riuscito ad effettuare vendite mentre ti godevi le tue meritate vacanze (al mare o in montagna o dove preferisci tu).

Ma l’anno prossimo potresti riuscirci.

 

Ho iniziato questo articolo con una domanda: “ti piacerebbe guadagnare mentre gli altri dormono”? Perché sai bene che chi dorme non piglia pesci.

Non ti sto proponendo certo di rimanere sveglio e fare le ore piccole per lavorare, più di quello che stai già facendo, sul tuo negozio online.

 

Ti sto per proporre un modo diverso di lavorare al tuo shop online. Un metodo.

 

Sto parlando di un metodo per generare lead e aumentare le tue vendite. Un flusso continuo e costante di nuovi potenziali clienti realmente interessati ai prodotti e servizi del tuo e-shop. Anche mentre dormi o sei in vacanza. Soprattutto quando gli altri dormono.

 

Prima, però, devo dirti qualcosa.

Quello che amo di più dell’e-commerce

Sai cosa amo di più delle vendite online e del settore E-Commerce? Offre un’opportunità a tutti.

 

Personalmente, adoro lavorare con imprenditori determinati e lasciarmi contagiare dal loro entusiasmo, ottimismo e dalla loro tenacia (e contagiarli a mia volta). Adoro ascoltare le storie che li hanno portati ad iniziare un’attività, un progetto.

 

Come ti dicevo, con l’e-commerce ognuno di noi ha un’opportunità di successo.

Quanto grande, quanto realizzabile dipende da lui. Ma non solo.

Sfortunatamente, ogni settimana leggiamo di una start-up, con una fantastica idea, che nonostante abbia una strabiliante presa iniziale, a distanza di mesi o di pochi anni, chiude i battenti.

Si arrende.

Perché molti shop online non hanno successo e chiudono

Perché avere un boom iniziale e un avvio scoppiettante non basta. Quello che serve è una generazione continua di lead in grado di fornire nuovi potenziali clienti per il tuo negozio online.

E per fare questo, c’è bisogno di un metodo. Non una campagna di lead generation preconfezionata.

Molto di più rispetto ai soliti tips…

 

Se sei un imprenditore e hai un negozio online avrai già letto decine di articoli di suggerimenti o guide su come aumentare il successo del tuo ecommerce.

E non sbaglio se dico che i consigli che hai ricevuto sono un po’ sempre gli stessi…

Ti faccio qualche esempio…

  • Utilizza foto prodotto di qualità
  • Fai descrizioni accattivanti dei tuoi prodotti
  • Rendi semplice l’acquisto dei tuoi prodotti ecc.

Tutto giusto. Tutto corretto.

Ma se stai leggendo questo articolo è perché tutti questi accorgimenti li stai già utilizzando. E intendiamoci, avere un sito e-commerce ottimizzato dal punto di vista grafico e testuale è importante per “accogliere” nuovi clienti e fidelizzare quelli attuali.

Ma non risolve il problema dei problemi. Lo step precedente senza il quale tutto questo lavoro, mi spiace dirlo, ma risulta completamente inutile.

Noi di Web Marketing Aziendale ti avevamo già parlato dell’argomento in questo articolo Lead Generation, quello che nessuno ti ha mai detto, ricordi?

La “solita” campagna di lead generation non basta.

Portare nuovi potenziali clienti a visitare il tuo negozio online. Non una campagna di advertising per tentare di guadagnare nuovi clienti nel giro di uno o due mesi.

 

Un sistema automatizzato che generi un flusso continuo di nuovi potenziali clienti.

 

Come amo ripetere spesso, non contatti. Ma persone e aziende realmente interessate al tuo business e che hanno bisogno o stanno valutando l’acquisto esattamente dei prodotti o servizi che tu vendi online.

 

La “solita” campagna di lead generation? Neanche per sogno!

Anche sulla lead generation avrai letto molti articoli. Io stesso ne ho scritti decine perché si tratta di uno strumento eccezionale per chi fa impresa online.

Eppure non posso pensare che applicare una campagna di lead generation standard possa funzionare, allo stesso modo, sia per chi ha un’azienda che commercializza tubi o bulloni e non ha un negozio online sia per chi ha un ecommerce e vende integratori alimentari piuttosto che abbigliamento online.

 

Quello che serve è un metodo sviluppato e testato proprio per i negozi online e che sia “plasmabile” a seconda del settore merceologico o di servizi del caso.

 

Il punto è che ogni giorno tantissime persone e aziende cercano online proprio i prodotti o servizi del tuo e-commerce. Solo che non passano dal tuo negozio.

E sempre più persone comprano online. Pensa che in Italia il 56% dei consumatori digitali compra online almeno una volta al mese. E questo trend è in continuo aumento… Vuoi davvero lasciarti sfuggire l’occasione di aumentare le vendite del tuo negozio online?

 

Chiusure domenicali sì o no? I consumatori scelgono (e sceglieranno) sempre più l’e-commerce

Tra l’altro, proprio recentemente l’opinione pubblica si sta dividendo sulla questione delle chiusure domenicali di negozi e centri commerciali. Al di là di ogni considerazione di merito sui vantaggi e gli svantaggi in termini di profitto e occupazionali dell’una o dell’altra soluzione, questa notizia rafforza ancora di più (semmai ce ne fosse stato bisogno) il ruolo dell’ecommerce come metodo d’acquisto senza limiti e perfetto per le esigenze dei consumatori moderni.

 

Un ultimo sforzo… Ecco la soluzione!

Se sei arrivato fino a questo punto dell’articolo, ci siamo. Sei a destinazione. Ora devi proprio sapere qual è questo metodo a cui mi riferisco.

Scusa se metto il link al video solo alla fine dell’articolo ma credimi, l’ho fatto perché ritenevo importante che tu leggessi prima quello che ho scritto.

Il metodo per ottenere l’e-commerce che si sveglia quando gli altri dormono ha un nome ed un cognome: LeadCommerce. E in questo video scoprirai tutto quello che c’è da sapere.

Scopri tutto su LeadCommerce