Contributo del 50% per l’impresa digitale domande dall’11 maggio 2020

La Camera di Commercio di Brescia ha stanziato 2 milioni di euro a favore delle imprese della provincia di Brescia (micro imprese e PMI) operanti in tutti i settori economici per diffondere le tecnologie digitali.

 

Contributo del 50%

La Camera di Commercio rimborserà il 50% della spesa sostenuta dall’impresa, al netto dell’iva, dal 1° gennaio 2020 al 31 dicembre 2020.

Il contributo massimo che ogni impresa potrà ricevere è di € 5 mila.

La spesa minima ammessa è di € 1.000.

Questo contributo è cumulabile con altri aiuti straordinari che l’impresa potrebbe ricevere a causa dell’emergenza COVID-19.

 

Quali spese sono ammesse

Le spese ammissibili devono riguardare:

  • Progettazione e realizzazione di un nuovo sito web
  • Restyling di un sito web già esistente
  • Sito web e-commerce

Il progetto dell’intervento deve consentire all’azienda di poter sviluppare delle azioni di marketing per la vendita dei propri prodotti online.

In particolare, attraverso il nuovo sito internet l’azienda potrà attuare le seguenti attività:

  • Webmarketing dei propri prodottii
  • Social media marketing
  • Direct mail marketing
  • Mailing list

Come si presenta la domanda

La domanda si presenta solo in modalità telematica registrandosi al sito

www.registroimprese.it ed è necessario un indirizzo PEC e la firma digitale.

In alternativa si può delegare un professionista alla presentazione.

Alla domanda devono essere allegati:

  • Un modulo dichiarazione contenente i dati dell’azienda, la regolarità nel versamento dei contributi e del diritto annuale alla camera di commercio,
  • La fattura quietanzata dell’investimento effettuato

Come viene assegnato il contributo

Le domande per ottenere il contributo saranno esaminate ed accolte nell’ordine cronologico di presentazione online.