Targeting per località, Età e sesso

I tre dati demografici di base sono molto importanti, perchè permettono di costruire campagne molto mirate, tagliando fuori intere sezioni del pubblico di Facebook.

  1.  Località:

Andiamo a creare l’esatta location ( o più location ) alla quale indirizzare l’annuncio in modo specifico. Per esempio, vogliamo creare un annuncio in lingua, perchè ci interessa colpire il target anglosassone. Ecco cosa scegliamo.

Se invece vogliamo lavorare su un segmento locale, dobbiamo specificare in modo più dettagliato il luogo, ad esempio selezionando una città: 

Ricorda che Facebook non ti consente di scegliere due città specifiche all’interno di due paesi diversi ( New York e Londra, per esempio). Dovrai creare due pubblicità o due campagne diverse.

2. Età:

Seleziona l’età del tuo target. Cerca di essere molto specifico: capisci anche tu che la fascia 13 anni – 68 anni è quantomai varia e presenta gusti e interessi differenti.
Scegli a chi rivolgerti. Ti sarà anche più facile impostare la tua comunicazione. 

3. Sesso:

Anche lavorare sui due sessi diversi è molto importante. Per esempio:
Se il target sono donne e vuoi promozionare un weekend in una SPA, dirai: ‘Tu e tuo marito avete bisogno di una pausa di relax? Vinci un week-end alle terme valore di X “
Se invece scegli un target maschile, dovrai puntare su altri elementi: ‘Tua moglie merita un fine settimana di relax? Vinci un week-end per due persone presso il centro benessere del valore di X! “
 

Categoria: interessi

Definire degli interessi precisi consente di segnare una demarcazione tra chi è diverso da:

  • Interessi elencati
  • Attività
  • Titoli di istruzione e di lavoro
  • Pagine che piacciono
  • Apps che utilizzano
  • Gruppi di appartenenza

Questa vasta categoria di targeting consente di indirizzare il pubblico in base a quello che gli utenti hanno detto di sè nella loro timeline (relazione, orientamento politico, viaggi, compleanni, nuovo lavoro, traferimenti recenti…)