16 strategie efficaci per potenziare il tuo e-commerce

//16 strategie efficaci per potenziare il tuo e-commerce

16 strategie efficaci per potenziare il tuo e-commerce

Spread the love
  • 1
    Share

Hai un sito di e-commerce?

Sei in cerca di segreti per aumentare le vendite e quindi i tuoi incassi? Preparati a capire quali strategie devi adottare per far decollare la tua attività. Poi mettile in pratica!

Se non hai voglia di leggere tutto l’articolo (16 strategie efficaci per potenziare il tuo e-commerce) puoi guardare il video:

 

Molti proprietari di siti di e-commerce pensano di dover catturare sempre nuovi visitatori per far aumentare le entrate. E’ una strategia comune, ma non sempre la migliore. Spesso è più economico accrescere le entrate dai clienti già esistenti. Ci hai mai pensato? Se riesci a fidelizzare i tuoi clienti fornendo ottimi prodotti, servizio di qualità e pagamenti facili, chi compra da te non vorrà cambiare. A tutto vantaggio del tuo business.

Come potenziare il tuo e-commerce? Migliorando i tassi di conversione e aumentando la misura media degli ordini. 

In questo articolo, presentiamo nove modi per migliorare il tasso di conversione del tuo sito e-commerce e sette modi per aumentare la misura media degli ordini.  Seguendo queste strategie, è garantito il successo nell’aumentare le entrate in maniera visibile e soddisfacente. Se preferisci essere seguito in maniera professionale in tutti i passi per implementare un e-commerce che funzioni, contattaci.

 

Come potenziare l’e-commerce migliorando i tassi di conversione

Il tasso di conversione è un’ indicatore chiave di prestazione molto importante. La maggior parte dei rivenditori sul web ottiene un tasso di conversione del 2-3 %. Come si ottiene questo rapporto? Con questa relazione

numero di ordini/visitatori unici = tasso di conversione

Ciò significa che se hai 10,000 visitatori unici al mese e acquisisci 200 ordini, hai un tasso di conversione del 2%. Se la tua misura media di un’ ordine è di €50, allora il tuo reddito sarà €10,000.

Cosa succede se il tuo tasso di conversione aumenta dal 2 al 3% ? Hai un aumento del 50%, con un’entrata di €15,000. Quanti soldi avresti dovuto investire nella pubblicità “pay-per-click”  in modo da acquisire il 50% di visitatori in più? Dipende tutto dal tuo costo di un click, che ipotizziamo sia di €50 per click. Avresti dovuto spendere circa €2,500! E’ tantissimo, vero?

Come puoi migliorare il tuo tasso di conversione senza spendere tanto denaro? Ecco alcune idee, che sono state tutte provate e che hanno dimostrato di essere davvero efficaci.

  • Aggiungi una “live chat”. Accade spesso che il cliente abbandoni il processo di acquisto dopo aver inserito gli articoli nel carrello. Per evitare che questo succeda, prova a mettere a disposizione una chat dove tu o un tuo collaboratore possa rispondere alle domande che un cliente possa avere, riguardo alla spedizione, alla disponibilità o ai prezzi. Assicurati che la chat sia disponibile anche nel momento del checkout.
  • Aggiungi uno stimatore del costo della spedizione. Questo escamotage riduce l’ ansia del pagamento, in quanto i tuoi clienti sanno quanto devono pagare prima di arrivare al processo di checkout. Ecco un modo sicuro per accrescere il tuo tasso di conversione.
  • Offri promozioni. Aggiungere incentivi può incoraggiare i compratori ad aumentare gli ordini. La strategia ideale è personalizzare la promozione per ogni cliente.
  • Offri modi alternativi di pagamento. Alcuni clienti non vogliono pagare tramite carta di credito. Offri la possibilità di pagare tramite PayPal o tramite altri strumenti (bonifico, contrassegno…).
  • Aggiungi un account per gli ospiti. Alcuni clienti non vogliono registrarsi: offri loro la possibilità di ordinare anche come semplici ospiti.
  • Offri spedizioni gratuite. Scegli una soglia di ordini appena sopra la media per i quali concedere la spedizione gratuita.
  • Rendi il tuo sito sicuro e veloce. La velocità di un sito è fondamentale. I consumatori non tollerano un sito lento, specialmente quando usano uno smartphone. Investi in certificati SSL per migliorare la sicurezza e la fiducia.
  • Rendi chiare le modalità di restituzione. I clienti diffidano dall’ ordinare se non sono sicuri di poter restituire la merce indesiderata.
  • Fai un A/B test per ottimizzare la tua grafica e il processo di checkout. Prova dimensioni, posizioni e colori diversi per i pulsanti. Sperimenta una grafica alternativa a quella tradizionale.

Ricordati che puoi avere aumenti significativi del tasso di conversione anche con il più piccolo miglioramento!

 

Come potenziare l’e-commerce aumentando il valore medio degli ordini

Il secondo gruppo di strategie riguarda il modo in cui i consumatori acquistano sul tuo sito. Sperimenta modi creativi per far aumentare la misura degli ordini. Ecco alcune idee alle quali ti puoi ispirare.

  • Promuovi upsells, cross-sells e accessori per i tuoi prodotti. Inserisci dei suggerimenti che si possono abbinare all’acquisto appena effettuato. Per esempio, se il tuo cliente compra uno smartphone, suggerisci una cover alternativa, una batteria aggiuntiva, una memory card più potente, il caricabatterie da auto. In questo modo, offri un valore aggiunto e dimostri cura per il tuo cliente.
  • Offri valutazioni e recensioni. Vuoi fare la differenza? Sollecita valutazioni e recensioni alte sul tuo articolo “upsell” in modo da incoraggiare i compratori.
  • Aggiungi una live chat alle pagine che contengono i dettagli del prodotto. Anche questa strategia offre un’ opportunità di upsell su un prodotto.
  • Offri incentivi per gli ordini più grandi. Offri la spedizione gratuita oppure sconti imperdibili per gli ordini di misura sopra la media.
  • Offri regali. Il regalo potrebbe essere un articolo economico che viene dato a prezzo di favore al cliente abituale.
  • Offri un abbonamento. Ecco una fonte di reddito a lungo termine, che fidelizza il tuo cliente.
  • Promuovi prodotti collegati tra loro piuttosto che prodotti individuali. Fai in modo che i prodotti simili siano raggruppati, in modo da facilitare il processo di acquisto.

Studia il tuo piano per migliorare il tuo tasso di conversione e il valore medio degli ordini. Ricordati che è meglio fare un piccolo cambiamento alla volta: inizia con un miglioramento del 10% e procedi. Offri sempre la migliore esperienza di e-commerce che il tuo cliente possa aspettarsi.


Spread the love
  • 1
    Share
2017-07-08T23:09:03+00:00 By |Categories: Ecommerce|Tags: , , , |1 Comment

About the Author:

Gentian Hajdaraj, Ceo and Founder di Web Marketing Aziendale, è un Lead Generation Strategist che lavora nel mondo del marketing online da oltre dieci anni. E' autore del libro: “Le Nuove Regole del Web Marketing”.

Leave A Comment

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi