Blog

I 3 grandi vantaggi nati dall’incontro tra Internet e le Imprese

  • 0 Comments
  • novembre 12, 2012
  • by stefania saraceno
  • web marketing aziendale,
  • Leave a comment

Sei hai un’azienda o stai per aprirne una ti consiglio di leggere come internet potrebbe cambiarne le sorti

Da quando, negli anni ’90, l’uso della rete è divenuto massivo con la nascita del World Wide Web, Internet ha stravolto completamente il modo di fare business da parte delle imprese sia per la costante implementazione delle Tecnologie dell’Informazione e della Comunicazione (ICT) sia per la miriade di opportunità generate quotidianamente dalla rete e dai bisogni ad essa collegati.

Quali sono i 3 grandi vantaggi che la rete può offrire a chi fa impresa e sceglie di aprire un sito internet?

  1. Visibilità: l’impresa che decide di sfruttare al meglio la rete attraverso la creazione di un sito web e l’uso dei canali di comunicazione on line può avere una visibilità potenzialmente illimitata se si pensa che sono oltre 2 miliardi le persone che in tutto il mondo si collegano quotidianamente a Internet di cui 26 milioni solo in Italia.

Uno studio condotto dall’Istat nel 2011 ha rivelato che il 94,3% delle imprese dispone di una connessione ad internet e che solo il 62,6% di esse ha un sito web. Si tratta di una percentuale che riflette l’errata percezione che ancora si ha del potenziale sconfinato di Internet per chi decide di dare visibilità alla propria impresa attraverso un sito e di affidarsi ai servizi offerti dal web marketing.

  1. Maggiore interazione con i clienti al fine di studiarne abitudini, opinioni, interessi e specifiche necessità in relazione anche alla nicchia di mercato che si sceglie di occupare. A tal fine è necessario puntare su un sito che offra servizi validi di interazione con i clienti ( o con chi desidera anche solo avere informazioni sui prodotti e/o servizi offerti dall’impresa), sulle newsletters e sui social networks che producono un vero e proprio effetto virale sia in termini di contatti che di visibilità. L’utilizzo di tutti questi strumenti offerti dai new media permette ad una impresa di elaborare strategie mirate di marketing al fine di conquistare fette sempre più consistenti di mercato e di fidelizzare i clienti già acquisiti.

  1. E-commerce: è il commercio on line che, come dimostrato dalle indagini Istat 2011 è cresciuto del 20% nell’ultimo anno per un totale di 9,5 miliardi di euro di fatturato stimato per il 2012. Secondo Roberto Liscia, il presidente Netcomm, questo è il momento giusto per aprire una attività on line perché col passare del tempo e il crescente numero di attori sul mercato, aumenteranno anche i costi di posizionamento.

Perché un’impresa dovrebbe vendere i propri prodotti e/o servizi on line?

Le ragioni sono varie, elenchiamo le più significative:

  • È un commercio interamente gestito on line che consente ad un’impresa di affacciarsi alla finestra di un mercato sempre più globalizzato e concorrenziale, usando un semplice pc;

  • È una pratica in via di consolidamento che permette di mantenere prezzi competitivi a fronte di uno snellimento dei processi di gestione e di profitti interessanti;

  • Consente di realizzare strategie di one-to-one marketing proponendo prodotti e promozioni specifici per ogni tipologia di consumatore;

  • È un modo di fare commercio che investe la quasi totalità dei prodotti presenti sul mercato tradizionale e che avvicina il produttore al consumatore sempre più attento a sconti e promozioni;

  • Non necessita di investimenti troppo onerosi;

  • Permette di vendere prodotti senza che il venditore li abbia realmente in magazzino (dropshipping). In tal modo si può offrire al consumatore la possibilità di scegliere tra migliaia di prodotti e cataloghi che altrimenti non potrebbero essere visionati di persona in un negozio tradizionale;

  • Il numero di italiani che compra on line è di 12 milioni con un trend di crescita del 20% nel 2011 grazie anche alla maggiore fiducia nell’utilizzo delle carte di credito per gli acquisti on line.

E’, dunque, evidente che i benefici che l’utilizzo di Internet può apportare al business di un’impresa sono considerevoli in termini di visibilità e di incremento del volume di affari grazie anche al numero illimitato di potenziali clienti che possono essere raggiunti con strategie mirate di web marketing.

A tal fine è opportuno sottolineare l’importanza di affidarsi a professionisti del web in grado di offrire servizi “tailor made” ossia pensati e realizzati per garantire ad ogni impresa un servizio personalizzato in grado di raggiungere i risultati attesi a partire dalla progettazione del sito web fino ad arrivare alla realizzazione di campagne di promozione e pubblicità on line. E’ importante curare ogni dettaglio se si decide di tuffarsi nel mare magnum di Internet in quanto una campagna di comunicazione sul web mal gestita provoca dei danni incalcolabili per le imprese. Del resto si sa, le cattive notizie corrono veloci…

Hai trovato utili questi 3 benefici che puoi ottenere dall’uso di internet? Allora condividi l’intero articolo con i tuoi amici e colleghi su Facebook, Twitter e gli altri social, potrebbe aiutare anche loro.

About the author

stefania saraceno


Condividi anche tu!


Pinterest


0 Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>